Sansevieria Cylindrica in vaso

35,00

La sansevieria cylindrica  è una pianta molto resistente e fa parte delle semi-succulente, cioè riesce e resistere per lunghi periodi senza acqua come le piante grasse.

Questa pianta africana è sempre più utilizzata nel nostro paese come pianta da interni, grazie alla forma delle foglie molto decorative ed elegante.

Regalo perfetto per chi non ha molto tempo da dedicare alle cure delle piante. 

Sansevieria cylindrica: la pianta grassa a forma di candela

La sansevieria cylindrica è una pianta grassa perenne originaria dell’Africa. È caratterizzata da foglie lunghe e sottili, che crescono in grappoli e che si assottigliano verso la punta. Le foglie sono di colore verde scuro e hanno una superficie cerosa.

Questa pianta è molto resistente e facile da coltivare. Non richiede molta acqua e può tollerare bene la luce indiretta. È una pianta ideale per chi ha poco tempo o per chi non ha esperienza con la coltivazione delle piante.

Benefici

Questa meravigliosa pianta ha diversi benefici. È una pianta purificatrice dell’aria, che aiuta a ridurre l’inquinamento indoor. È anche una pianta antibatterica e antimicotica, che può aiutare a proteggere la casa da germi e batteri.

Come coltivarla

La sansevieria cylindrica è una pianta molto semplice da coltivare. Ecco alcuni consigli:

  • Luce: predilige la luce indiretta, ma può tollerare anche la luce diretta del sole.
  • Acqua: Annaffiare la sansevieria cylindrica solo quando il terreno è completamente asciutto.
  • Concime: Concimarla una volta al mese durante la stagione di crescita, con un fertilizzante per piante grasse.
  • Rinvaso: Rinvasarla ogni due o tre anni, quando le radici fuoriescono dal vaso.

Propagazione della Sansevieria cylindrica

Questa pianta può essere propagata per divisione dei cespi o per talea.

  • Divisione dei cespi: Per dividere i cespi, basta estrarre la pianta dal vaso e separare i cespi con cura.
  • Talea: Per taleare  basta tagliare una foglia di circa 10 cm di lunghezza. Lasciare la talea asciugare per alcuni giorni, prima di piantarla in un vaso con un terreno per piante grasse.

 

IL CASPO’ POTREBBE VARIARE NEL COLORE E IMMAGINE.

Titolo

Torna in cima